Solo coincidenze?
Riflessioni intorno a tutto ciò che sembra accadere non proprio per caso
Iscriviti
Condividi

Quante volte, di fronte ad un fatto inaspettato che sembra rispondere ad una nostra domanda, ci domandiamo se è un segno e come interpretarlo?

Che la realtà spesso vada oltre l’immaginazione è ormai scontato.
Solo coincidenze? Evidenzia storie fantastiche e sorprendenti, al limite dell'incredibile. Non si limita a raccontarle (e in futuro magari a ricostruirle con brevi momenti di fiction) ma le commenta, le amplia, in qualche caso prova a spiegarle. Coincidenze e fatti incredibili, ma assolutamente veri, nell'ambito della cronaca, dei sentimenti, del cinema, dell'arte, della musica, dello sport, della letteratura. Il programma li racconta e li interseca tra loro in un racconto che appassiona, con continui riferimenti al mondo della fiction seriale e del cinema classico.

Storie sorprendenti, spaventose e bizzarre, realmente accadute, che nessuno scrittore (o programma di scrittura automatica) avrebbe saputo inventare.
Vite sospese in cui un evento incontrollabile cambia improvvisamente il corso delle cose e dell'esistenza.
Vite per le quali l’incidente scatenante - come nei migliori film e romanzi ai quali ci riferiremo costantemente - provoca reazioni e comportamenti imprevisti. Paolo Taggi e Claudio Lazzarino chiameranno in causa personaggi ed esperti del calibro di Massimo Gramellini, Daniele Finzi Pasca, Leo Leoni e tanti altri per sondare il loro rapporto con il mondo delle coincidenze e delle sue varianti. A tutti è capitato tante volte nella vita di trovarsi di fronte a una coincidenza che lo ha sorpreso, stupito o fatto pensare; in questa nuova serie dedicata alle coincidenze e non solo, qualche spunto per riflettere sui nostri destini e le cause che li condizionano.

Tutte le puntate 30 elementi

Ti potrebbe interessare