Pot-Pourri da Picasso a Valdès

In diretta dalla collezione Braglia a Lugano, con Elena Caresani

mercoledì 27/09/17 16:05
Pot-Pourri da Picasso a Valdès, Squadra esterna 27.09.2017

Pot-Pourri. Da Picasso a Valdès è il titolo della nuova esposizione di opere della Collezione di Gabriele e Anna Braglia negli spazi della Fondazione sul lungolago di Lugano. Il filo conduttore è il gusto dei due collezionisti, il titolo sottolinea l’eterogeneità degli stili messi a disposizione dei visitatori mentre di Picasso è l’opera più vecchia e di Valdès la più recente.
C’è una storia per ogni pezzo entrato a far parte della Collezione e grazie al catalogo di Gaia Regazzoni Jaeggli e alla visita dell’esposizione veniamo a conoscenza di molti aneddoti raccontati dallo stesso Gabriele Braglia, ma anche di galleristi che gli hanno ceduto le opere, di amici che gli hanno presentato artisti e dei figli che tra quelle opere sono cresciuti.
La Squadra esterna di Rete Uno di oggi visita una delle importanti realtà del chilometro dell’arte sul Lungolago Riva Caccia di Lugano per riferire dalla mostra “Pot-Pourri. Da Picasso a Valdès. La Collezione Braglia”, aperta dal 28 settembre al 16 dicembre 2017.

Buon Natale dai Frontaliers!

Seguici con
Altre puntate