(iStock)

America: la grande delusione?

Noi e gli Stati Uniti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 
 

Non più l’America dei Kennedy e della conquista dello spazio. Gli Stati Uniti hanno perso molto del fascino che esercitavano in Europa negli anni 60. Ormai nel mondo l’America è vista con disincanto, scetticismo e una buona dose di critica. Il nostro sguardo è cambiato. Perché e quando?

A parlarci della “loro” America:
la grande scrittrice Dacia Maraini, autrice di “Taccuino americano”
Giuliano Ferrara, ex ministro di Silvio Berlusconi, ex direttore di “Il Foglio” e opinionista
Tito Tettamanti, finanziare e commentatore di politica internazionale anche per il settimanale tedesco Die Zeit.

A loro il compito di scandagliare, sollecitati da Daniele Rauseo e Roberto Antonini, gli aspetti positivi e negativi di un paese  che continua ad essere nel bene e nel male al centro dell’attenzione mondiale. Nell’ultima parte del programma sentiremo anche dalla collaboratrice RSI da Singapore Loretta dal Pozzo un punto di vista asiatico, in particolare sul modo con il quale la Cina vede oggi un paese antagonista impegnato con Pechino in un pericoloso braccio di ferro.