2x Natale 2017/18

Offrire un pacco regalo: regalare gioia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dal 24 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018 è attiva la campagna “2 volte Natale”. Sul sito ufficiale di 2xNatale puoi donare pacchi postali in Svizzera o pacchi virtuali all’estero (i Paesi esteri che quest’anno riceveranno le vostre donazioni sono Bosnia-Erzegovina, Moldavia e Kirghizistan )

Come fare?
Scegli cosa vuoi regalare (alimenti a lunga scadenza oppure prodotti per l’igiene personale) e vai in un ufficio postale dal 24 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018, consegna il pacco ed è fatta. La Posta invierà gratuitamente il tuo dono alla Croce Rossa Svizzera, la quale si occuperà poi dello smistamento e la distribuzione a persone bisognose o a istituzioni sociali locali in Svizzera. Persone anziane o malate, donne sole con figli a carico, famiglie di rifugiati in situazioni precarie o persone che vivono in condizioni di miseria estrema saranno ben contente di ricevere anche solo un piccolo dono, che per loro, può essere di estrema importanza.

Se vuoi invece fare un regalo a enti, persone o associazioni all’estero puoi inviare un pacco virtuale direttamente dal sito 2xnatale.ch. Il denaro raccolto dalla Croce Rossa Svizzera permetterà di acquistare generi alimentari e beni di prima necessità sui mercati locali. I Paesi beneficiari di questa edizione 2017/2018 sono Bosnia-Erzegovina, Moldavia e Kirghizistan.

Cosa posso mettere nel pacco con esattezza?
Prodotti a lunga conservazione con una durata di almeno sei mesi. Potete mettere tè, caffè, pasta, riso, olio o conserve. Sono molto richiesti anche gli articoli per la cura del corpo come dentifricio, spazzolini, shampoo, ecc...

Ogni giorno, dal 25.12 al 5.1 alle 8:30 in Albachiara, su Rete Uno Davide Gagliardi ci farà sentire le voci dei protagonisti, dei partner dell’iniziativa e di alcuni beneficiari, per sottolineare questa importante operazione umanitaria che coinvolge tutti noi, tutti voi e tutta la Svizzera.

2 volte Natale è un un'iniziativa di Croce Rossa Svizzera, La Posta, Coop e SRG SSR.