Leandro Manfrini nel 1967, anno del suo ingresso in RTSI (rsi)

Ricordando Leandro

Rete Uno, 14 gennaio, alle 20:00 ripropone l'intervista a Leandro Manfrini di Gianluca Verga andata in onda nel novembre 2006

giovedì 14/01/16 20:00 - ultimo aggiornamento: giovedì 14/01/16 20:48

Giornalista della RTSI, grande viaggiatore e scrittore, alle prime luci del 14 gennaio 2016, è morto Leandro Manfrini, aveva 83 anni.

Era nato a Ponte Cremenaga, in Malcantone, l'11 marzo del 1932. Dopo gli studi a Zurigo, Neuchâtel e Milano e un'esperienza nella carta stampata, era approdato all'allora RTSI nel 1967.

Responsabile dal 1970 al 1984 del settore internazionale, aveva diretto storiche rubriche quali: 360, Video 15 e Reporter, realizzando indimenticati servizi dal Vietnam in guerra. Dal 1984 al 1987 era stato a capo del Dipartimento informazione. Sono in molti a ricordarlo però anche per il più popolare gioco "Il Menabò".

Tra i suoi documentari vanno ricordati: "Desencuentros" realizzato nel 1992, "Geel. Una straordinaria normalità" del 1997 e "Rosaleda" del 1999.

Rete Uno desidera ricordare il collega scomparso riproponendo alle 20:00 di giovedì 14 gennaio, un'intervista che gli dedicò il Camaleonte nel novembre 2006, a cura di Gianluca Verga.

Dal Quotidiano:

Il Quotidiano di giovedì 14.01.2016  

Haute Route, avventura sulle Alpi

Seguici con