Homo Sapiens Cyborg

Concorso

Di Stefano Mosimann, Svizzera, 2012, 17 min Con Anahì Traversi, Masha Dimitri, Luigi Boccadamo, Mario Ritter Coproduzione RSI

Sophie vede oltre l'apparenza. La sua esistenza è complessa. Il rapporto con le persone che la circondano è inesistente. È durante una fredda notte d'inverno che la sua vita cambia drasticamente. L'incontro straordinario con un essere superiore scatena un inseguimento infinito che darà vita al mito dell' Homo Sapiens Cyborg .

Stefano Mosimann, nasce a Sorengo nel gennaio del 1988. Dopo essersi diplomato presso la Scuola d'Arti e Mestieri di Trevano come elettronico multimediale decide di fare il servizio civile per 2 anni. Nel 2009 si iscrive al CISA, Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive di Lugano. Realizza vari cortometraggi tra cui Silenzio che gli permetterà di specializzarsi come regista e di realizzare in collaborazione con la RSI – Radiotelevisione Svizzera il suo cortometraggio di diploma Homo Sapiens Cyborg .

Facebook

Seguici con