Massimo Mobiglia (©Ti-Press)

"Da sempre eco-liberale"

I trenta candidati al Governo ad Albachiara: intervista a Massimo Mobiglia dei Verdi liberali

venerdì 27/02/15 11:29 - ultimo aggiornamento: martedì 03/03/15 14:19

Massimo Mobiglia, candidato al Consiglio di Stato sulla lista dei Verdi liberali, 45 anni, architetto, vive a Minusio.

“Dopo aver conseguito il diploma in architettura al Politecnico di Zurigo mi sono specializzato nel risparmio energetico ed infine ho conseguito un dottorato a Milano in tecnologia dell’architettura sul tema della sostenibilità a scala urbana. Conduco uno studio di architettura da 20 anni e la mia attività principale è il risanamento energetico. Mi interesso di politica dal 1999, da subito in area verde-liberale. E dal 2012 ho partecipato attivamente alla fondazione dei Verdi liberali in Ticino. Appassionato di musica classica suono a livello amatoriale il violoncello. Ed il mio impegno per l’ambiente si concretizza anche come membro del WWF della Svizzera italiana di cui, da aprile, assumerò la presidenza”.      

Il candidato dei Verdi liberali si è auto-presentato così nel radio-selfie ad Albachiara. Per ascoltare tutta la trasmissione

redMM

Le puntate precedenti

- Orlando Del Don: "Amo cinema, teatro e jazz"
- Tamara Merlo: "Un selfie con fusa e miagolio"
- Henrik Bang: "Ho fatto tutta la gavetta"
- Sabrina Gendotti: "Amo il curling"
- Michele Bertini: "Io? Un bravo ragazzo. Dicono"
- Fabio Badasci: “Sindaco dal 2000”