Il consigliere di Stato ticinese Claudio Zali (©Ti-Press)

"Una duplice sfida"

I trenta candidati al Governo ad Albachiara: intervista al consigliere di Stato uscente Claudio Zali che si ripresenta in lista per la Lega dei ticinesi

lunedì 02/03/15 10:33 - ultimo aggiornamento: martedì 03/03/15 14:19

Claudio Zali, consigliere di Stato uscente candidato sulla lista della Lega dei ticinesi, 53 anni, laureato in legge, vive a Cademario.

“Una duplice sfida per me. La prima di dimostrare di sapermi adattare al cambiamento, di riuscire a fare questo lavoro molto particolare. La seconda sfida è quella che vuole vedermi  cercare la fiducia dei ticinesi in aprile  per ottenere un nuovo mandato. Se ce la farò sarà un nuovo punto di partenza. In una vita ci sono tanti punti di partenza e, spero, mai nessun punto di arrivo".

Claudio Zali si è auto-presentato così nel radio-selfie ad Albachiara. Per ascoltare tutta la trasmissione:

 

redMM

Le puntate precedenti

- Massimo Mobiglia: "Da sempre eco-liberale"
- Orlando Del Don: "Amo cinema, teatro e jazz"
- Tamara Merlo: "Un selfie con fusa e miagolio"
- Henrik Bang: "Ho fatto tutta la gavetta"
- Sabrina Gendotti: "Amo il curling"
- Michele Bertini: "Io? Un bravo ragazzo. Dicono"
- Fabio Badasci: “Sindaco dal 2000”