Christa Rigozzi: ambasciatrice della lingua italiana in Svizzera

Italiando? Mi piace!

Quattro anni di Italiando sono passati (2016, 2017, 2018 e 2019) con lusinghieri risultati di apprezzamento da parte dei primi 2'000 ragazzi svizzeri tra i 14 e i 17 anni ospiti dei due campi base del progetto: Centro Sportivo nazionale di Tenero e Centro Gioventù+Sport di Bellinzona. L'edizione 2020 è stata annullata, perché non è stato possibile raccogliere iscrizioni durante la primavera. Ripartiamo con forza in questo 2021 con un piano di protezione che soggiace e risponde alle direttive del medico cantonale e del Dipartimento della Sanità e della Socialità del Cantone Ticino.

Con Italiando, già 2'000 giovani svizzeri hanno avuto l'opportunità di imparare la nostra lingua, praticare sport e scoprire il nostro territorio: sono tornati a casa con un'esperienza di vita e valori rossocrociati che hanno condiviso con amici, famigliari, compagni di scuola.

 

Due, come ricordato, i campi base:

Centro Sportivo nazionale di Tenero

Corsi di "Italiano & Sport" per classi che si iscrivono attraverso le direzioni delle loro sedi. Classi accompagnate da due docenti di riferimento. La mattina, 3 moduli da 45’ di italiano. Due livelli: principianti e “avanzati”. Il pomeriggio, attività sportiva muovendosi su tutto il territorio, alla scoperta della Svizzera italiana. Insegnanti proposti dal DECS.

Centro Sportivo G+S Bellinzona

Corsi di "Italiano & Sport" per ragazzi che si iscrivono singolarmente attraverso questo portale. La mattina, 4 moduli da 45’ di italiano. Due livelli: principianti e “avanzati”. Il pomeriggio, attività sportiva muovendosi su tutto il territorio, alla scoperta della Svizzera italiana. Insegnanti e monitori proposti dal DECS. Tutte le persone di riferimento sono tenute a far rispettare il piano di protezione.

Seguici con