Cultura

Il mondo culturale ticinese ha beneficiato di una feconda presenza femminile. Donne di lettere, come pure scultrici, pittrici e talenti in vari ambiti, hanno trovato molti ostacoli e spesso scarso riconoscimento all’interno del panorama artistico cantonale e nazionale. Attraverso la prosa e la poesia, inoltre, alcune di loro hanno contribuito a tramandare e valorizzare anche il dialetto nelle sue declinazioni regionali e locali.