Educazione

Il ruolo educativo, specie dei bambini in età prescolare ed elementare, è stato tendenzialmente attribuito alle donne, che sul territorio cantonale hanno saputo sviluppare teorie pedagogiche innovative e ricoprire anche ruoli dirigenziali. Donne che non volevano essere solo istruttrici, ma anche istruite: il tema degli studi superiori e professionali accessibili anche alle ragazze è stato un tema protagonista nella stagione di protesta tra anni Sessanta e Settanta.