Schwaller e compagni condannati dall'ultima pietra
Schwaller e compagni condannati dall'ultima pietra (Keystone)

Anche gli uomini si accontentano dell'argento

Agli Europei di curling gli svizzeri sono sconfitti in finale dagli scozzesi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come in campo femminile, anche in quello maschile la Svizzera dovrà aspettare per festeggiare un nuovo oro europeo dopo quello vinto nel 2013. Nella finalissima della rassegna continentale ad Östersund, infatti, i rossocrociati sono stati battuti 5-4 dalla Scozia, alla quale avevano rifilato un netto 7-2 72 ore fa nel round robin, ed hanno dunque dovuto rinviare l'appuntamento con quello che sarebbe stato il nono titolo continentale rossocrociato nel curling maschile. A condannare lo skip Yannick Schwaller ed i suoi compagni d'avventura Benoît Schwarz, Sven Michel e Pablo Lachat è stata l'ultima pietra nell'ultimo end, grazie alla quale gli scozzesi sono riusciti a segnare due punti e a ribaltare il punteggio dal 3-4 al 5-4 in loro favore.

 
Condividi