Ottima prestazione per la 21enne ticinese
Ottima prestazione per la 21enne ticinese (Keystone)

Ilaria Käslin sfiora nuovamente una medaglia

Benjamin Gischard, impegnato nel volteggio, ha chiuso al 5o posto

Agli Europei di ginnastica in corso a Stettino nessuno dei tre rossocrociati in lizza è riuscito a conquistare una medaglia. In campo femminile Ilaria Käslin ha chiuso la sua rassegna con un quarto posto nella prova vinta dall'inglese Alice Kinsella. La ticinese è stata capace di fornire un'ottima prestazione, fatta eccezione per la piccola sbavatura nell'uscita che le ha precluso di lottare per un posto sul podio. Per la 21enne di Sagno è la terza medaglia sfiorata dopo il quarto posto di Berna nel 2016 e il quinto di Glasgow nel 2018.

Niente da fare neppure per il 23enne zurighese Benjamin Gischard, che dopo la medaglia di legno di ieri nella finale al suolo non è riuscito oggi ad andare oltre il 5o posto nella prova al volteggio vinta dal russo Denis Abliazin. Non ha avuto miglior fortuna il 24enne argoviese Christian Baumann, che nella finale alle parallele vinta dal russo Nikita Nagornyj si è classificato sesto.

 
 
Condividi