Felim Rugel segna la quinta rete elvetica a Perth
Felim Rugel segna la quinta rete elvetica a Perth (Facebook/WMF)

La Svizzera ai Mondiali di minifootball

Ben quattro ticinesi nella selezione che ha battuto la Somalia all'esordio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Trentadue squadre, suddivise in 8 gironi, che si daranno battaglia a Perth fino a venerdì 11 ottobre per il titolo di campione del mondo di minifootball, o più comunemente conosciuto come calcetto. Tra le selezioni in corsa nella terza edizione della WMF World Cup c'è anche per la prima volta quella rossocrociata, che all'esordio assoluto a un Mondiale ha superato con un netto 6-2 la Somalia e che può contare sul contributo di ben quattro ticinesi.

Della squadra del presidente Luca Greco, inserita nel Gruppo E con anche Messico e Moldova, fanno parte Fabio Demartini (Cagiallo), Arturo Schmiedgen (Melide), Williams Brunner Carrera (Giubiasco) e Felim Rugel (Coldrerio), autore di una doppietta contro i somali.

 

Condividi