Mancano meno di due anni
Mancano meno di due anni (Keystone)

La fiamma olimpica partirà da Fukushima

Decisione carica di significati quella degli organizzatori di Tokyo 2020

Dopo essere stata accesa come da tradizione ad Olimpia, la fiamma olimpica dei Giochi estivi di Tokyo 2020 comincerà il suo giro del Giappone da Fukushima, città che fu colpita nel 2011 da un sisma di magnitudo 9.1 e da un successivo incidente nella locale centrale nucleare. In tutto tra morti e dispersi si contarono 18'000 vittime. La decisione del comitato organizzatore è evidentemente simbolica e vuole sottolineare la ricostruzione del paese.

Il sacro fuoco di Olimpia partirà dunque il 26 marzo 2020 da Fukushima, passerà poi dall'isola di Okinawa (da dove era partita nel 1964), ed in seguito si dirigerà verso nord. L'arrivo nella capitale è previsto il 10 luglio, due settimane prima dell'inizio dei Giochi, che si concluderanno il 9 agosto.

Condividi