Un ticinese sul podio in Corea del Sud
Un ticinese sul podio in Corea del Sud (FTST)

Medaglia iridata nel tiro per Andrea Rossi

Bronzo per il bellinzonese nella prova a squadre del fucile standard 300m

La rappresentativa svizzera impegnata ai Mondiali di tiro in Corea del Sud, a Changwon, ha conquistato altre due medaglie. A salire sul podio questa volta è stato anche un ticinese, il bellinzonese Andrea Rossi, che al fianco di Jan Lochbihler e Gilles Dufaux, ha conquistato il bronzo nella prova a squadre del fucile standard da 300m. Il titolo, in questa disciplina non olimpica, è andato alla Norvegia, argento per i padroni di casa coreani. Il trio elvetico si era già laureato campione europeo lo scorso anno a Baku.

Ed è di bronzo la medaglia conquistata da Silvia Guignard Schnyder, Marina Schnider e Andrea Brühlmann che pure sono salite sul terzo gradino del podio nella prova col fucile sui 300m da tre posizioni. Per la Guignard Schnyder si tratta della terza medaglia personale, mentre la selezione rossocrociata sale a cinque in totale in questa rassegna iridata.

Condividi