L'esultanza delle ragazze elvetiche
L'esultanza delle ragazze elvetiche (IOF Orienteering)

Orientamento, altro oro per la Svizzera

Mondiali, Roos e compagne trionfano, "solo" argento per gli uomini

Continuano a piovere medaglie rossocrociate ai Mondiali di corsa d'orientamento a Riga. La staffetta femminile composta da Judit Wyder, Julia Jakob e dalla ticinese Elena Roos si è messa al collo l'oro iridato con il tempo di 1h45'03", precedendo al traguardo dopo un bel testa a testa la Svezia (a 15"). Ha poi completato il podio la Russia (a 2'17").

In campo maschile agli elvetici sono mancati solo 4" per salire sul gradino più alto del podio. Florian Howald, Daniel Hubmann e Matthias Kyburz si sono dovuti inchinare ai norvegesi, andando però a cogliere un argento che è l'ottava medaglia per i rossocrociati a questi Mondiali.

Condividi