L'elvetico ai recenti europei di Glasgow
L'elvetico ai recenti europei di Glasgow (Reuters)

Schmid d'argento ai Mondiali di canottaggio

Il 30enne conquista il secondo posto a Plovdiv nel singolo pesi leggeri

Prima medaglia per la Svizzera ai Campionati Mondiali di canottaggio in corso a Plovdiv, in Bulgaria: a conquistarla è stato Michael Schmid, che nella disciplina non olimpica del singolo pesi leggeri è stato battuto soltanto dal tedesco Jason Osborne, dominatore della stagione. Il duplice campione europeo, comportatosi molto bene già nelle eliminatorie e in semifinale, era tra i favoriti per il podio e si è inchinato per soli 1"98, conquistando così la propria seconda medaglia mondiale dopo il bronzo del 2014.

La delegazione rossocrociata potrà contare nel fine settimana su altri 4 armi nelle finali principali della rassegna iridata, un buon risultato visto che erano 9 le imbarcazioni elvetiche al via delle batterie.

 

Condividi