La rossocrociata prima del debutto iridato
La rossocrociata prima del debutto iridato (Swiss Swimming)

Semifinale e doppio record per la Mamié

Ai Mondiali in Corea la zurighese ha superato il turno sui 100m rana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La zurighese Lisa Mamié si è qualificata brillantemente per le semifinali dei 100m rana ai Campionati del Mondo di nuoto di Gwangju (Corea del Sud). La 20enne ha strappato il decimo tempo delle eliminatorie concludendo le due vasche in 1'07"30, a 0"99 dalla più rapida, ovvero la statunitense Lilly King. L'elvetica, al debutto in una competizione mondiale, ha nel contempo migliorato ben due record svizzeri: sui 100 metri, per la quarta volta quest'anno (ovvero 1"8 in meno rispetto a inizio anno e 0"12 meglio del crono stabilito fatto registrare un mese fa a Roma), ma anche al passaggio sui 50 metri, toccato in 31"44.

Non sono invece riusciti a superare lo scoglio delle qualificazioni gli altri rossocrociati impegnati nella mattinata coreana: Roman Mityukov e Nina Kost sui 100m dorso e Nils Liess sui 200m stile libero.

Condividi