Il 30enne in piena fiducia in vista del suo prossimo impegno a Bellinzona
Il 30enne in piena fiducia in vista del suo prossimo impegno a Bellinzona (rsi.ch)

Van Niekerk: "Ricky è un grande atleta"

Le dichiarazioni del sudafricano in vista del Galà dei Castelli dove affronterà Petrucciani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In vista del Galà dei Castelli, che avrà luogo a Bellinzona il prossimo 12 settembre, il velocista Wayde van Niekerk ha voluto raccontare la sua ripresa alle competizioni dopo aver subito svariati infortuni negli ultimi anni. "È stata davvero una sfida per me, ma sono riuscito a superare le difficoltà e ora sento di essere sulla strada giusta per tornare ad essere al top. La mia ultima prestazione è la dimostrazione che ho fatto bene a non mollare ed è sicuramente un'iniezione di fiducia in vista dei prossimi impegni", ha dichiarato l'atleta sudafricano.

C'è un bel rapporto tra me e Ricky Petrucciani ma allo stesso tempo sappiamo che in pista saremo soltanto avversari Wayde van Niekerk

Il 30enne, campione olimpico dei 400m piani nel 2016 e due volte campione del mondo, ha voluto esprimersi su Ricky Petrucciani, che affronterà proprio al Comunale tra pochi giorni. "È una persona molto umile e al tempo stesso un grande atleta. Lui è molto competitivo e devo dire che è un piacere averlo conosciuto in questi ultimi anni, l'ho proprio visto crescere. Persone come lui aiutano tutti quanti a migliorarsi", ha concluso Van Niekerk, che durante l'ultimo meeting a Zurigo è anche riuscito a complimentarsi per l'argento europeo conquistato dal ticinese a Monaco.

 
Condividi