Sorridente in conferenza stampa
Sorridente in conferenza stampa (Keystone)

"Con la Svizzera voglio dominare e vincere"

Capela, stella di Houston, con la Nazionale sulla strada verso Euro 2021

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Clint Capela non ha dimenticato la Svizzera. Ormai star della NBA e di Houston, il centro ginevrino è tornato in patria per affrontare con la Nazionale le prequalificazioni verso Euro 2021. Dal 2014, anno del draft, è la prima volta che ritorna a casa per più di qualche giorno: finora aveva preferito continuare a lavorare in Nordamerica anche durante l'estate.

Il 25enne torna per mettere al servizio della Svizzera tutto quanto imparato in NBA, dove ha potuto rubare il mestiere in particolare a James Harden, che l'ha aiutato ad avere più fiducia in se stesso: "Siamo i due giocatori con più esperienza della squadra, e questo ci ha avvicinato molto. E poi passiamo diverso tempo assieme anche fuori dal basket", ha dichiarato Capela durante il primo campo di preparazione.

Voglio che alla fine della mia carriera mi si ricordi anche in Nazionale e non solo per quanto fatto in NBA Clint Capela

L'elvetico ha creato una fondazione di aiuto alle madri single a Meyrin, e pure un camp per giovani: "Mi impressiona vedere l'intensità che ci mettono questi ragazzi negli allenamenti. Ascoltano gli allenatori, fanno anche altre attività, ma soprattutto giocano tanto".

Le domande più frequenti dei ragazzi? Se gioco a NBA 2K e com'è essere al fianco di James Harden Clint Capela

Passando agli impegni con la Nazionale contro Portogallo e Islanda, l'elvetico ha le idee chiare sul suo ruolo: "Voglio dominare. Poi dopo vedrò cosa mi chiederà di fare l'allenatore. Voglio assaporare l'esperienza di vincere per il proprio Paese".

Spero che Sefolosha si unisca a noi Clint Capela
 
Condividi