Un passato da allenatore
Un passato da allenatore (Keystone)

"Tutti favorevoli, ma è una questione di costi"

Il dt di Swiss Basketball Lehmann si esprime sulla crescente necessità dell'instant replay

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'inizio del campionato di basket ha subito scatenato polemiche per il canestro del pareggio giunto fuori tempo massimo, ma convalidato all'Olympic Friborgo contro la Spinelli Massagno (comunque poi vittoriosa dopo un tempo supplementare). Non è allora giunta l'ora, visto che ormai tutte le partite vengono trasmesse in diretta streaming, di utilizzare la tecnologia almeno in questi casi? "Stiamo riflettendo da tempo su come offire un supporto video agli arbitri - ha detto il direttore tenico di Swiss Basketball Erik Lehmann - ma affinché esso sia affidabile serve la diffusione televisiva della partita, YouTube non garantisce una sufficiente qualità. Tutti sono favorevoli, ma è una questione di costi".

Potremo utilizzare l'instant replay solo durante gli eventi trasmessi dalla SSR, come le finali di Coppa Svizzera e di Coppa di Lega Erik Lehmann

La possibilità di poter rivedere alcune fasi di gioco sarebbe ben accetta anche da parte dei direttori di gara. "Noi siamo sicuramente favorevoli all'introduzione di questo strumento - ha dichiarato il responsabile tecnico degli arbitri David Musard - anzi sono anni che ne facciamo richiesta. Siamo pronti ad utilizzare ogni tipo di immagine a nostra disposizione perché siamo convinti che l'instant replay gioverebbe a tutti quanti, non solo a noi arbitri".

 
Condividi