Il tecnico del Lugano indica la via da seguire
Il tecnico del Lugano indica la via da seguire (Keystone)

"A Zurigo per fare un risultato importante"

Al Letzigrund Pier Tami vuole invertire il trend negativo

Sabato al Letzigrund il Lugano affronta lo Zurigo nella partita valida per la 25a giornata di SL. Nella conferenza stampa tenutasi 24 ore prima Pier Tami ha riassunto la situazione sul fronte dei giocatori a disposizione: "Abbiamo recuperato Bottani, ma perso Manicone (stiramento) ed è sempre fuori Guidotti (infiammazione). Golemic è squalificato, Piccinocchi e Daprelà saranno a disposizione", ha commentato l'allenatore ticinese.

"I risultati sono importanti, non devono togliere fiducia. Bisogna invertire subito il trend" Pier Tami

Le ultime due scoffitte sono state caratterizzate da diversi errori individuali, soprattutto per quanto riguarda l'estremo difensore. "In porta vi sarà Kiassumbua. Da Costa non è sereno: ha fatto più errori in un mese che in tutta la carriera - ha spiegato Tami che ha poi aggiunto - Quando il portiere titolare è in difficoltà è giusto che il numero due prenda il suo posto". "Cercheremo di fare tesoro delle sconfitte: andiamo a Zurigo per fare un risultato importante" ha concluso il tecnico bianconero.

 

Condividi