L'ex Chiasso alla sua prima a Cornaredo
L'ex Chiasso alla sua prima a Cornaredo (rsi.ch)

Abascal: "Ripartiamo dalla prestazione"

L'allenatore bianconero analizza il pareggio all'esordio col Thun

Il nuovo tecnico bianconero Guillermo Abascal giudica comunque in maniera positiva il debutto del suo Lugano, che ha finalmente interrotto la striscia negativa di sei ko con un punto ottenuto con il Thun: "Dobbiamo vedere il bicchiere mezzo pieno. Il primo tempo abbiamo fatto bene, poi l'infortunio di Junior ha tolto un po' di creatività ma comunque abbiamo fatto la partita e dietro abbiamo subito poco". 

Lo spagnolo è certo che questa squadra può restare in Super League. "Abbiamo la possiblità, la qualità e i giocatori per salvarci. Ripartiamo dalla prestazione per essere pronti mercoledì con il Sion. Non ho toccato il modulo? In effetti in un momento così delicato e dopo così pochi allenamenti era difficile cambiare, c'era bisogno soprattutto di lavorare sul mentale".

"Janko ha giocato 90' e ha fatto molto bene"
Guillermo Abascal

Anche Fulvio Sulmoni preferisce vedere il bicchiere mezzo pieno dopo il pareggio di Cornaredo: "Voglio prendere il positivo, è un punto che fa bene e smuove la classifica. Da qui dobbiamo costruire. Il cambio di allenatore magari ci ha portato più vitalità, ma oggi c'è stata forse troppa paura di vincere".

 
 
 
Condividi