Sarà ancora CR7 a festeggiare?
Sarà ancora CR7 a festeggiare? (Keystone)

Bayern - Real finale di Champions anticipata

La Roma ritrova il Liverpool a 34 anni dai rigori dell'Olimpico

L'urna di Nyon ha apparecchiato la tavola per due vendette mica da poco. Nelle semifinali di Champions League, che si disputeranno il 24-25 aprile (andata) e 1-2 maggio (ritorno a campi invertiti), si affronteranno infatti Roma - Liverpool e Bayern Monaco - Real Madrid, in quella che sembra una sorta di finale anticipata in vista della partita che poi realmente assegnerà il trofeo il 26 maggio a Kiev.

Nella capitale d'Italia stavano aspettando questa occasione da ben 34 anni, ovvero da quando i Reds nella finale dell'Olimpico sollevarono al cielo la Coppa dalle Grandi Orecchie dopo un'avvincente serie di rigori che decise l'unica finale mai disputata dai giallorossi. Altro tema è il ritorno dell'ex Basilea Salah a Roma, dove ha giocato fino all'anno scorso.

Per i bavaresi invece il ricordo è molto più fresco: nella passata edizione i Blancos fecero fuori la squadra guidata da Ancelotti nei quarti anche grazie a una rete di Cristiano Ronaldo in palese fuorigioco, andando poi a sollevare la 12a Champions della loro storia a Cardiff.

 

 

Condividi