Cambiamenti all'orizzonte
Cambiamenti all'orizzonte (Keystone )

Calciomercato verso una rivoluzione

La FIFA vuole riformare i trasferimenti in prestito

Rivoluzione in vista per il calciomercato mondiale. La FIFA ha intenzione di imporre un tetto limite di sei/otto giocatori prestati per ogni stagione dai club. Questa misura ha lo scopo - secondo quanto affermato dall'organo del calcio mondiale - di "garantire l'equità sportiva tra i club". Aggiunge anche che questa modifica avrà il compito di fermare l'abitudine malsana da parte dei club italiani e inglesi di comprare un grande numero di giocatori e prestarli ad altre squadre.

Questi cambiamenti non si circoscrivono solamente ad imporre delle regole più rigide ma porteranno anche alla creazione di una camera di compensazione gestita da una banca. Quest'ultima si occuperà di donare ai club di formazione del giocatore una percentuale su ciascun trasferimento. Inoltre si vuole reinserire - dopo l'abolizione del 2015 - un esame per ottenere la licenza d'agente.

Una commissione - voluta dal presidente Gianni Infantino - si dovrà riunire il 24 settembre a Londra per decidere l'attuazione o meno di tali regole.

 

 

Condividi