Il gol di Padula che ha aperto le marcature
Il gol di Padula che ha aperto le marcature (Ti-Press)
Chiasso
2
Rapperswil
1
  • 42' Padula
  • 47' Josipovic
  • 59' Kubli
Tabellino Risultati e classifiche

Chiasso, tre punti per sperare ancora

Successo sofferto ma importantissimo per i rossoblù sul Rapperswil

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Chiasso è ancora vivo. I rossoblù hanno infatti battuto per 2-1 il Rapperswil al Riva IV nella fondamentale sfida per mantenere il proprio posto in Challenge League, ritrovando la posta piena dopo quasi due mesi. Grazie a questo successo i momò sono sempre ultimi in classifica ma a -2 dal terzetto formato dagli stessi sangallesi, dal Kriens e dallo Sciaffusa, quando mancano ancora tre partite al termine del campionato cadetto.

I ticinesi sono passati in vantaggio al 42' grazie ad un bel diagonale di Padula, al termine di un primo tempo ben gestito dagli uomini di Manzo, che ha preferito inserire Bellante in porta al posto del sin qui titolarissimo Mossi. Ad inizio ripresa è poi arrivato il raddoppio di Josipovic che al 47' ha trovato una bella incornata su calcio d'angolo. Quando tutto sembrava andare nel migliore dei modi, si è però prodotto quel black out ormai diventato brutta abitudine dei secondi tempi dei sottocenerini. Al 60' Kubli ha accorciato le distanze in un'azione piuttosto caotica, e al 76' è arrivato il rosso per doppia ammonizione ad Alessandrini, autore di una colossale ingenuità in fase difensiva. Con l'uomo in meno, il Chiasso ha faticato, rischiando più volte di subire il pareggio ma, stavolta, è però riuscito a resistere e mantenere le vive le speranze.

 
 
Condividi