Con Luttrop e Simonetti il Lugano stende il Winterthur

Obiettivo sport, 15 aprile 1968

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Davanti ai 35 mila del Wankdorf di Berna l'FC Lugano batte 2-1 il sorprendente Winterthur, compagine di serie B, e si aggiudica la Coppa svizzera, la seconda della sua storia, 37 anni dopo il primo trofeo. Le reti dei bianconeri portano la firma di Otto Luttrop e Simone Simonetti. La squadra rientra in Ticino in treno ed è accolta da una grande folla festante alla stazione di Lugano. Da "Obiettivo sport", 15.04.1968. Di Renato Ranzanici.

Condividi