Il direttore delle squadre nazionali
Il direttore delle squadre nazionali (Ti-Press)

"Contenti della decisione, ma non gioiamo"

Tami commenta la vittoria a tavolino della Svizzera sull'Ucraina decisa dall'UEFA

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La tanto attesa decisione sull'esito della sfida tra Svizzera e Ucraina è finalmente arrivata. Il direttore delle squadre nazionali Pier Tami ha commentato così la notizia: "Noi quella partita la volevamo giocare: uno perché eravamo in una serie estremamente positiva e in piena fiducia, contrariamente a quanto stava succedendo al nostro avversario".

"Fa piacere che manteniamo il nostro posto nel Gruppo A però non è che gioiamo per come è arrivata la cosa", ha spiegato ancora Tami. "Poter giocare ancora nel 2022, sperando che potremo farlo davanti al nostro pubblico, è sicuramente qualcosa di positivo anche perché misurarci con le migliori ci permetterà di migliorarci e di progredire".

Le emozioni e la classe che ha regalato Maradona a tutti i tifosi del calcio resteranno per sempre Pier Tami
 
Condividi