Nessuna colpa per l'FCB
Nessuna colpa per l'FCB (FreshFocus)

Dopo il blackout Basilea-Zurigo si giocherà

Scampata l'ipotesi di una sconfitta a tavolino per i renani

Basandosi su una perizia esterna la Commissione disciplinare della Swiss Football League ha concluso che il Basilea non è responsabile della panne di corrente dello scorso 3 marzo che aveva costretto al rinvio della sfida di campionato tra i renani e lo Zurigo, incontro che verrà perciò rigiocato in una data ancora da definire. Scampato dunque il pericolo di una sconfitta a tavolino, gli uomini di Raphaël Wicky hanno ora a disposizione due partite per recuperare almeno in parte il ritardo di 17 punti accumulato verso il leader Young Boys: oltre al recupero della sfida contro gli zurighesi i rossoblù saranno impegnati mercoledì in casa del Losanna.

Condividi