Questa volta non l'hanno fatta franca
Questa volta non l'hanno fatta franca (Keystone)

GC, niente Lugano per gli ultras

Prime sanzioni per i disordini di Lucerna, diversi identificati e puniti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono già arrivate le prime sanzioni relative ai fattacci di Lucerna. La SFL, grazie all'aiuto delle autorità di polizia, ha subito proceduto all'identificazione delle 57 persone che domenica scorsa sono scese sul terreno della Swissporarena ed ha già inflitto ad alcune di queste una squalifica tra i 3 e i 5 anni da tutti gli stadi delle maggiori leghe della Svizzera (di calcio e hockey). Come conseguenza i suddetti teppisti non potranno ovviamente accedere a Cornaredo nel match previsto per il 25 maggio.

"È nostro dovere escludere dagli stadi le persone che vogliono disturbare il regolare procedimento dei campionati e che non rispettano le nostre regole", ha affermato Claudius Schäfer, CEO di Swiss Football League.

 
Condividi