Un gol e un assist per Sulejmani
Un gol e un assist per Sulejmani (Keystone)
Basilea
1
Young Boys
3
  • 16' Al.Ajeti
  • 69' Camara
  • 79' Sulejmani
  • 89' Fassnacht
Tabellino Risultati e classifiche

Il Basilea cade sotto i colpi dello Young Boys

Lo Zurigo vince il derby numero 272 con il Grasshopper

Il 16o turno di Super League è coinciso con la sfida d'alta classifica tra Basilea e Young Boys, terminata 1-3. In un primo tempo scoppiettante sono stati i renani a dettare i ritmi del gioco, trovando la rete del vantaggio al 16' con una zampata sotto porta del nazionale Ajeti, al settimo sigillo stagionale in campionato. Nella seconda frazione lo Young Boys ha preso in mano le redini del confronto trovando la rete del pareggio al 69' con Camara sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Sulejmani. Dieci minuti più tardi sempre il serbo su calcio da fermo ha poi portato in vantaggio i bernesi che hanno arrotondato il risultato all'89' grazie alla segnatura di Fassnacht. Indolore l'espulsione di Mbabu nei minuti di recupero.

Nell'altro incontro il derby numero 272 tra Zurigo e Grasshopper si è chiuso sul 2-0. In un primo tempo soporifero gli uomini di Magnin si sono fatti preferire chiamando più volte Lindner all'intervento. Nella ripresa l'incontro si è acceso, oltre a qualche battibecco, grazie alla rete del 24enne Khelifi che ha sbloccato il risultato con un tiro rasoterra (di stinco) che non ha lasciato scampo all'estremo difensore austriaco delle Cavallette. All'84' Odey ha poi limato il risultato in favore dei padroni di casa insaccando la seconda rete del confronto.

 
 
 
Condividi