Il dg Nicola Bignotti (Ti-Press)

Il Chiasso prende le distanze da Sundas

"Certe dichiarazioni non sono ritenute sinonimo di serietà"

giovedì 07/12/17 13:42 - ultimo aggiornamento: giovedì 07/12/17 20:23

"La società FC Chiasso 2005 S.A. precisa in modo deciso, che nessuna trattativa per la cessione del club è in dirittura di arrivo". Con queste parole il Chiasso ha negato qualsiasi tipo di trattativa con la Sport Man di Alessio Sundas per l'acquisizione di parte delle quote del club rossoblù.

"Per rispetto ai propri tifosi, ai partner e ai dipendenti, valuterà solo eventuali potenziali soci di certificata e comprovata solidità, questo per non incorrere negli errori del passato"

Nella nota diffusa dalla società diretta da Nicola Bignotti si è confermato l'interessamento da parte dell'imprenditore italiano, che per altro "si è limitato a una manifestazione generica d’interesse inviata ieri 6 dicembre via email", ma si è ribadito che "certe dichiarazioni fatte solo a mero scopo autopromozionale, non sono ritenute dal Chiasso e dalla sua proprietà sinonimo di serietà, di conseguenza si esclude, sin da ora, che il sig.Sundas possa diventare, a breve, azionista, sia pur di minoranza".

 

Seguici con