L'esultanza dello svedese (Freshfocus)

Il Lugano è in Europa per una notte

Gerndt conduce i bianconeri alla vittoria contro il Sion

sabato 10/02/18 20:50 - ultimo aggiornamento: domenica 11/02/18 15:02

Il Lugano ha vinto l'importantissima sfida di Cornaredo contro il Sion per 1-0 grazie alla rete di Gerndt. I bianconeri salgono così al quarto posto in graduatoria, sinonimo di Europa League, in attesa delle partite di domani. Per Tami e ragazzi si apre ora un finale di stagione tutto da scoprire, visto che l'ultimo posto in classifica, occupato dalla stessa compagine vallesana, dista ora 11 "comodi" punti.

Il primo tempo, dominato per lunghi tratti, ha ripagato i bianconeri al 14' quando una palla recuperata da Piccinocchi ha favorito una bella conclusione di Gerndt, che ha bucato un colpevole Fickentscher. Altre numerose buone occasioni sono capitate sui piedi di Crnigoj, Sulmoni e Sabbatini, ma sono terminate in un nulla di fatto.

La seconda frazione è cominciata sullo stesso binario, con il Lugano padrone del campo e del gioco. Uno scatenato Gerndt si è reso pericoloso per due volte, ma la traversa ha detto di no in entrambe le occasioni. Il Sion, nonostante i cambi fatti dal neoallenatore Jacobacci, non è riuscito a schiacciare i padroni di casa, che hanno ben gestito il vantaggio e portato a casa la vittoria senza troppi grattacapi.

 

 

Seguici con