Partita fisica al Tourbillon
Partita fisica al Tourbillon (Keystone)
Sion
1
Neuchâtel Xamax
0
  • 90'+3 Toma
Tabellino Risultati e classifiche

Il Sion fa suo lo scontro salvezza al 93'

Lo Zurigo supera nettamente il Thun e lo raggiunge al terzo posto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'atteso scontro salvezza per evitare lo scomodo nono posto, sinonimo di spareggio, è stato vinto all'ultimo respiro dal Sion. Al Tourbillon i vallesani hanno battuto lo Xamax grazie alla pesantissima rete della vittoria realizzata da Toma al 93', abile ad approfittare della maldestra copertura difensiva neocastellana. Con questo risultato la squadra di Constantin si porta al settimo posto con quattro lunghezze di vantaggio sui rossoneri, che restano penultimi.

Nello scontro per il terzo posto lo Zurigo ha nettamente battuto il Thun per 3-0, raggiungendolo in classifica a quota 43 punti (2 in più del Lugano, sesto con 41). Al Letzigrund i padroni di casa hanno fatto la differenza grazie alle reti messe a segno da Kololli, Odey e dall'ex bianconero Ceesay, servito da Marchesano. Entrambe le squadre si sono comunque assicurate la salvezza.

Già sicuro del secondo posto finale, il Basilea ha superato per 3-2 il Lucerna in una partita ricca di colpi di scena. Dopo l'iniziale triplo vantaggio renano gli ospiti si sono rifatti sotto nei giro di 3', senza riuscire però a completare la rimonta. Nonostante la sconfitta i lucernesi sono già sicuri di non poter retrocedere, essendo in attesa dei tre punti a tavolino della sfida contro il Grasshopper.

 
Condividi