La delusione di Assalé ed Hoarau
La delusione di Assalé ed Hoarau (Keystone)
Valencia
3
Young Boys
1
  • 14' S. Mina
  • 42' S. Mina
  • 56' Soler
  • 37' Assale
Tabellino Risultati e classifiche

L'YB ci prova, ma il Mestalla è il capolinea

Il Valencia batte per 3-1 i bernesi, il cui destino appare ormai segnato

Lo Young Boys è incappato nel terzo ko di Champions League e si appresta ormai a salutare l'Europa. A Valencia la squadra di Seoane si è degnamente battuta, ma è uscita sconfitta contro i padroni di casa per 3-1, pagando l'inesperienza e soprattutto una difesa rivedibile. Sebbene la matematica non condanni ancora definitivamente i bernesi, anche il terzo posto appare ormai un miraggio dato che l'YB dovrebbe innazitutto espugnare l'Old Trafford e poi possibilmente ottenere punti con la Juventus per sperare.

Forte della buona prestazione offerta nel match "d'andata" i gialloneri non hanno subito la calda atmosfera del Mestalla, nemmeno dopo il vantaggio di Mina al 14'. Hoarau e compagni infatti non hanno mollato e hanno trovato il pari con un bel tiro incrociato di Assalé al 37'. In una partita assai nervosa (otto gialli e un'espulsione rifilata a Sanogo al 77'), la difesa dei campioni svizzeri si è fatta bucare colpevolmente ancora al 42' con un tocco sottoporta di un Mina colpevolmente solo. All'inizio della ripresa è poi giunto il punto del ko di Soler.

 
 
 
 
Condividi