Vittoria nella nebbia
Vittoria nella nebbia (Keystone)

La Dinamo Zagabria di Gavranovic qualificata

Europa League, avanti anche l'Arsenal, il Milan pareggia col Betis

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Con due giornate di anticipo la Dinamo Zagbria di Mario Gavranovic (autore di un assist) ha già staccato il biglietto per i sedicesimi di finale di Europa League. I croati hanno infatti superato 3-1 lo Spartak Trnava e hanno trovato il 4o successo su 4 incontri, facendo anche un favore al Fenerbahce di Michael Frey.

Anche l'Arsenal di Stephan Lichtsteiner (in campo 74') e Granit Xhaka (non convocato), inserito nel Gruppo E, ha già guadagnato la qualifica automatica, nonostante i londinesi non siano andati oltre lo 0-0 all'Emirates Stadium con lo Sporting Lisbona. È ad un passo dai sedicesimi nel girone B il Salisburgo, che ha umiliato 5-2 il Rosenborg grazie anche ad una tripletta del giapponese Takumi Minamino, mentre nulla è deciso nel Gruppo C.

Il Milan (con Rodriguez in campo 90') si è solo parzialmente rifatto con il Betis Siviglia dopo la sconfitta di San Siro. In Spagna i rossoneri hanno strappato l'1-1 grazie al pareggio su punizione di Suso, ma così facendo si sono fatti raggiungere dall'Olympiacos (facile 5-1 al Dudelange) al secondo posto nel Gruppo F.

Condividi