Non è bastata la rete di Garcia (EQ Images)

La Svizzera paga i troppi errori difensivi

Nazionale U21 sconfitta e raggiunta in classifica dal Portogallo

martedì 14/11/17 20:21 - ultimo aggiornamento: mercoledì 15/11/17 00:29

In Portogallo è arrivata la terza sconfitta della Nazionale svizzera nella campagna di qualificazione per gli Europei U21 del 2019. Pur avendo mostrato alcune buone trame, i rossocrociati sono stati superati per 2-1 dai padroni di casa, pagando una fase difensiva a dir poco approssimativa. Grazie al successo, i lusitani hanno raggiunto a quota sette punti la selezione di Moser che, dal canto suo, non ha approfittato del pareggio della capolista Romania per avvicinarsi alla vetta.

La retroguardia elvetica è stata infilata una prima volta al 10' da Gonçalves che ha capitalizzato il traversone dalla sinistra di Delgado. Dopo che Kobel aveva compiuto un mezzo miracolo su Jota al 25', l'attaccante portoghese ha trovato il 2-0 4' più tardi. Dopo l'ennesimo svarione di Hefti che ha atterrato in area uno scatenato Jota, Gonçalves ha sprecato il rigore del ko; la Nazionale di Moser ha quindi riaperto la contesa al 39' con lo svizzero-lusitano Garcia. Nella ripresa la Svizzera è riuscita a serrare le fila in difesa, ma non a trovare il gol del pareggio.

 

Seguici con