Un gol e un assist per il ticinese (Keystone)

La capolista Young Boys cade a Thun

Rapp e compagni battono i gialloneri, Zurigo corsaro a San Gallo

domenica 03/12/17 17:54 - ultimo aggiornamento: lunedì 04/12/17 09:12

La 17a giornata di Super League è coincisa con la terza sconfitta in questo campionato della capolista: alla Stockhorn Arena il Thun ha battuto lo Young Boys per 3-1. I biancorossi sono stati letteralmente trascinati da un super Simone Rapp. Il ticinese ha fornito l’assist sul primo gol ed ha chiuso definitivamente la contesa con una rete nei minuti di recupero. Oltre ad aver conquistato il 54o derby del Canton Berna, gli uomini di Schneider hanno abbandonato l’ultimo posto in classifica, ora occupato dal Sion.

Al Kybunpark il San Gallo è caduto con lo stesso risultato per mano dello Zurigo. Tra la terza e la quarta forza di SL a spuntarla è stata la squadra di Forte che si è aggiudicata la contesa in 5' (tra il 7' e il 12') grazie alle marcature di Palsson e Winter. I sangallesi hanno accorciato ancora prima del termine del primo tempo con Buess ma la rete di Dwamena nella ripresa ha spento ogni speranza di rimonta per gli uomini di Contini.

 

Seguici con