Poco spazio per lui in questa stagione
Poco spazio per lui in questa stagione (Keystone)

Oberlin non sarà più un giocatore del Basilea

Le due parti hanno rescisso il contratto in modo amichevole

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A partire dal gennaio prossimo Dimitri Oberlin non sarà più sotto contratto con il Basilea. Il 23enne attaccante e il club rossoblù hanno accettato di rescindere il contratto "amichevolmente", che scadrà così alla fine di questo dicembre, come scrive lo stesso FCB in un comunicato. Il nazionale rossocrociato era arrivato in riva al Reno dal Salisburgo nel 2017 per poi essere girato in prestito prima all'Empoli e poi in Belgio, al Zulte Waregem. Tornato a Basilea nell'estate del 2020, Oberlin è però rimasto ai margini della squadra di Ciriaco Sforza, venendo schierato soltanto per una manciata di minuti in un match di Europa Leage contro l'Anorthosis. "Ho vissuto alti e bassi a Basilea e ora vorrei cogliere l'opportunità di giocare regolarmente per un nuovo club e godermi il calcio", ha detto Oberlin.

Condividi