È tanta l'amarezza del mister dei luganesi
È tanta l'amarezza del mister dei luganesi (rsi.ch)

"Oggi non c'è niente da salvare"

Fabio Celestini commenta l'eliminazione del Lugano in Coppa Svizzera

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano partiva con i favori del pronostico e invece è caduto contro il Losanna, abbandonando il sogno Coppa Svizzera. Al triplice fischio un Fabio Celestini amareggiato e abbattuto ha commentato senza giri di parole la prestazione dei suoi ragazzi. "È una grandissima delusione, non per l'eliminazione ma per l'atteggiamento e per quanto dimostrato in campo".

È stata la peggior partita del Lugano. Una partita da dentro o fuori si gioca con un altro spirito, mentre oggi non ho visto niente di buono.  Fabio Celestini

L'allenatore ha proseguito sottolineando come la prestazione non sia stata da squadra da Super League, mentre per quanto riguarda il suo futuro non ha voluto rispondere.

 
 

 
Condividi