La sua esultanza
La sua esultanza (Keystone)
Chelsea
1
Salisburgo
1
  • 48' Sterling
  • 75' Okafor
Tabellino Risultati e classifiche

Okafor è da Champions, altra rete in Europa

L'elvetico agguanta il Chelsea, Akanji e Haaland battono il loro passato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La musica della Champions League, per la gioia del selezionatore della Svizzera Murat Yakin, sembra decisamente esaltare Noah Okafor. Dopo la rete trovata contro il Milan, l'attaccante del Salisburgo è andato a segno nientemeno che a Stamford Bridge contro il Chelsea. L'ex Basilea ha impattato la sfida sull'1-1 al 75', rispondendo all'iniziale vantaggio dei londinesi firmato da Sterling al 48'. Entrambe le squadre si trovano però ad inseguire il passaggio diretto agli ottavi nel girone E, dove in testa c'è il Milan (4 punti) davanti alla Dinamo Zagabria (3 punti).

Hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie Akanji e Haaland per venire a capo del loro passato, ma alla fine il loro Manchester City ha avuto la meglio per 2-1 in rimonta sul Borussia Dortmund. Avanti con Bellingham al 56', i tedeschi si sono fatti riprendere da Stones (80') e dallo stesso attaccante norvegese (84'), giunto alla 26a rete in 21 presenze nella massima competizione europea.

 
Condividi