Il selezionatore elvetico
Il selezionatore elvetico (Keystone)

"Possiamo fare ancora qualcosa in più"

Petkovic è soddisfatto ma non si accontenta della prestazione della Svizzera

È un Vladimir Petkovic sicuramente soddisfatto della prestazione della Svizzera a Leicester. "Sono molto contento di come ha giocato la squadra. Ma com'è già capitato altre volte, non abbiamo sfruttato le nostre occasioni e con queste squadre lo paghi - ha bacchettato il selezionatore - Si sarebbe potuto fare qualcosa in più".

Il 3-5-2 mi toglie qualcosa in avanti Valdimir Petkovic

L'argomento del giorno è sicuramente il nuovo modulo, quasi inedito nella gestione del 55enne. "La difesa a tre la stavo preparando da tempo. È un'alternativa valida da utilizzare a partita in corso o contro avversari differenti. La nostra linea a quattro funziona bene - ha continuato l'allenatore - ma pian piano si può inserire qualcosa di nuovo".

Shaqiri gioca in tutta la larghezza del campo, si muove dove c'è bisogno: in queste partite ha dato qualcosa in più Valdimir Petkovic

È invece più severo Mario Gavranovic, questa sera partito titolare: "Oggi non è andata come volevamo: abbiamo fatto un ottimo primo tempo dove avremmo dovuto segnare e invece la partita si è girata - ha sentenziato il ticinese, che riguardo alla sua prestazione ha affermato - in alcune situazioni stasera avrei potuto tentare la conclusione".

Condividi