La rete numero 121 in Champions (la prima con i bianconeri) non è bastata
La rete numero 121 in Champions (la prima con i bianconeri) non è bastata (Keystone)
Juventus
1
Manchester United
2
  • 65' C.Ronaldo
  • 86' Mata
  • 90' (A) Bonucci
Tabellino Risultati e classifiche

Ronaldo non basta, Juve beffata

Lo United vince 2-1 a Torino, la Roma ottiene un importante successo a Mosca

Una magia di Ronaldo non è bastata. Il Manchester United a sorpesa ha espugnato Torino superando la Juventus per 2-1 in un match valido per il Gruppo H di Champions League. Il risultato è tanto più sorprendente per quanto visto in campo, con i bianconeri che hanno controllato per gran parte il match subendo due reti nel finale di partita.

Nel primo tempo dopo un buon inizio dello United, la squadra di Allegri ha preso in mano le redini del gioco sfiorando la rete più volte, soprattutto con Khedira che ha colpito il palo. La ripresa si è aperta nello stesso modo con Dybala che ha colpito una clamorosa traversa. Al 65' ci ha poi finalmente pensato Ronaldo a sbloccare il punteggio con una spettacolare conclusione al volo. I campioni d'Italia hanno poi sprecato più volte il raddoppio ma Mata all'86' su punizione ha trovato l'insperato pareggio. La beffa poi all'89' con un'autorete in mischia di Alex Sandro. Un ko che lascia comunque i bianconeri in testa al girone ma fa meditare su quanto pericolosa sia l'Europa.

Nell'anticipo delle 18h55 successo per l'altra italiana, la Roma, che ha espugnato il campo del CSKA Mosca per 2-1, mettendo un'importante ipoteca sul passaggio del turno nel Gruppo G. Al vantaggio dopo soli 3 minuti di Manolas ha replicato Sigurdsson al 51', ma solo 8' più tardi Pellegrini ha firmato il gol della definitiva vittoria giallorossa. Nello stesso girone passeggiata per il Real Madrid, che ha travolto per 5-0 il Viktoria Plzen e che è in testa con 9 punti come i giallorossi.

 
 
Condividi