Presidente e allenatore rimangono gli stessi
Presidente e allenatore rimangono gli stessi (Keystone)

"Sollevato e felice di continuare con Renzetti"

Mister Celestini benedice lo status quo. Maric: "Scelta giusta"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il clima è sereno in casa bianconera. La conferma di Angelo Renzetti a capo della società è stata accolta positivamente dalla squadra, a partire dall'allenatore Fabio Celestini: "Con il presidente Renzetti mi trovo benissimo e sono contento di poter raccogliere con lui i frutti del lavoro fatto la scorsa stagione". Nessun cambiamento, dunque, il che rassicura il tecnico del Lugano: "La trattativa è andata per le lunghe e se con la nuova proprietà ci fosse stata una sorta di rivoluzione, sarebbe stato difficile per me trovare una nuova panchina, perché il mercato degli allenatori è praticamente chiuso".

Il cambio di proprietà avrebbe portato delle incertezze, ora siamo più sereni Fabio Celestini

Sulla stessa (positiva) lunghezza d'onda anche Mijat Maric, felice di potersi concentrare solamente sulla preparazione della nuova stagione, che partirà fra poco meno di un mese: "Società e staff hanno fatto di tutto per mettere l'attenzione solo sul campo, ma si percepiva una certa tensione in squadra. Finalmente c'è chiarezza".

Novoselskiy ha fatto una scelta intelligente, non era il momento giusto per cambiare Mijat Maric
 
Condividi