La gioia al traguardo
La gioia al traguardo (Keystone)
1. Elia Viviani
3:46:02.00
2. Michael Matthews
+0:00:00.00
3. Peter Sagan
+0:00:00.00
Risultati e classifiche

Festeggia Viviani mentre il TdS perde Thomas

L'italiano s'impone allo sprint, il gallese cade ed è costretto ad abbandonare

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Elia Viviani ha conquistato il successo nella 4a tappa del Tour de Suisse. Al termine dei 164km da Murten ad Arlesheim, l'italiano ha bruciato allo sprint l'australiano Michael Matthews e lo slovacco Peter Sagan, che ha comunque mantenuto la maglia gialla. La frazione è stata caratterizzata da una fuga a quattro di cui faceva parte anche lo svizzero Gian Friesecke, ultimo ad essere ripreso dal gruppo a 11km dal termine.

Vittima di una brutta caduta a circa 30km dall'arrivo insieme ad Andrey Zeits, Geraint Thomas, dato tra i favoriti per il successo finale, è stato costretto ad abbandonare la corsa. Le successive analisi in ospedale hanno fortunatamente escluso infortuni seri, con il britannico che ha riportato "solo" delle escoriazioni e un taglio sopra l'occhio destro. Il Team Ineos (ex Sky), che nemmeno una settimana fa ha perso Chris Froome, può quindi tirare un sospiro di sollievo in vista del Tour de France, dove il gallese è detentore del titolo.

 
 
 
Condividi