Prova poco convincente
Prova poco convincente (Keystone)
Langnau
3 ds
Ambrì Piotta
2 ds
  • 23' Andersons
  • 59' Earl
  • 65' Brannström
  • 36' Fora
  • 38' Nättinen
Tabellino Risultati e classifiche

Amarissima sconfitta dell'Ambrì a Langnau

I biancoblù ko all'overtime, conducevano a 64" dalla sirena finale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Poco brillante e troppo impreciso, l'Ambrì non è riuscito a dare continuità alla bella vittoria di Ginevra contro il Langnau, sino a stasera fermo ad un solo punto in tre incontri. Nella quinta partita del loro campionato, i leventinesi sono stati superati alla Ilfis con il punteggio di 3-2 all'overtime al termine di un match che oltretutto conducevano fino al 58'56". Domani i biancoblù, che durante il confronto hanno perso anche capitan Bianchi, cercheranno di rifarsi alla Valascia contro lo Zugo.

In pista per la prima volta con Nättinen, schierato al fianco di Dal Pian e Grassi, i leventinesi non hanno approcciato la sfida nel migliore dei modi, lasciando il comando delle operazioni in mano a dei Tigers comunque poco pericolosi. Trascorso senza particolari emozioni il primo periodo, la squadra di Cereda al 22'28" ha incassato il vantaggio dei padroni di casa di Andersons, bravo a deviare una staffilata dalla blu di Schilt.

Il gol subito ha avuto il pregio di risvegliare i ticinesi, che tra il 35'51" e il 37'22" hanno ribaltato la situazione con Fora (in powerplay) e proprio con Nättinen, protagonista di un assolo e autore del primo gol stagionale a 5 contro 5 di tutta la squadra. Una rete, quella del finlandese, vanificata come detto a 64" dal termine da Earl, che ha approfittato di una penalità inflitta alla panchina e di un errore di Conz. All'overtime uno spunto dello svedese Brännstrom ha deciso il confronto.

 
 
 
Condividi