Coach Cereda osserva i suoi ragazzi
Coach Cereda osserva i suoi ragazzi (TI-Press)

Ambrì battuto di rigore dal Davos

Altra buona prova dei biancoblù, rimontati nel finale dai grigionesi

L'Ambrì è stato battuto per 2-1 ai rigori dal Davos in un'amichevole disputata alla BiascArena. La squadra di Cereda, che ha rivisto tra le proprie file dopo oltre un anno Stucki, ha proposto un'altra prova discreta contro una compagine di National League, resistendo agli attachi degli uomini di Del Curto fino quasi alla terza sirena. Dopo il vantaggio di Kostner, giunto al 7', la porta biancoblù è rimasta inviolata, anche grazie ad alcuni interventi decisivi di Manzato, sino al 57', quando Corvi ha firmato il pareggio. Agli shootout Lerg ha realizzato l'unico gol per i ticinesi, mentre sul fronte grigionese hanno segnato Corvi e Bader.

Condividi