Due reti e un assist per il bernese dei Canucks
Due reti e un assist per il bernese dei Canucks (Keystone)

Bärtschi in grande spolvero ma sconfitto

Meier partecipa alla goleada degli Sharks, 481a rete in NHL per Kovalchuk

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nonostante l'ottima prova di Sven Bärtschi, autore di due reti e un assist, i Vancouver Canucks sono stati sconfitti in trasferta dai Carolina Hurricanes per 5-3. Nella notte anche Timo Meier ha trovato la via del gol nell'abbuffata degli Sharks, che a Philadelphia hanno dominato i Flyers per 8-2. Il 22enne appenzellese è stato schierato per 15'42'' con un ottimo bilancio personale di +3.

Sul ghiaccio casalingo di Nashville i Predators di Roman Josi sono stati superati dai Calgary Flames per 3-0, nonostante i 43 tiri scagliati verso la porta difesa da Mike Smith. Il capitano elvetico ha totalizzato i soliti 26'10'' di ghiaccio chiudendo con un bilancio neutro. Oltre a lui anche Yannick Weber e Kevin Fiala sono stati schierati dalla franchigia del Tennessee, senza trovare punti.

Intanto il 35enne Ilya Kovalchuk, tornato in NHL dopo 5 stagioni passate in Russia, ha realizzato la sua 481a rete nel campionato nordamericano nella sconfitta per 2-1 dei suoi Los Angeles Kings, superati in trasferta dai Winnipeg Jets.

Condividi