Due reti e un assist per il bernese dei Canucks
Due reti e un assist per il bernese dei Canucks (Keystone)

Bärtschi in grande spolvero ma sconfitto

Meier partecipa alla goleada degli Sharks, 481a rete in NHL per Kovalchuk

Nonostante l'ottima prova di Sven Bärtschi, autore di due reti e un assist, i Vancouver Canucks sono stati sconfitti in trasferta dai Carolina Hurricanes per 5-3. Nella notte anche Timo Meier ha trovato la via del gol nell'abbuffata degli Sharks, che a Philadelphia hanno dominato i Flyers per 8-2. Il 22enne appenzellese è stato schierato per 15'42'' con un ottimo bilancio personale di +3.

Sul ghiaccio casalingo di Nashville i Predators di Roman Josi sono stati superati dai Calgary Flames per 3-0, nonostante i 43 tiri scagliati verso la porta difesa da Mike Smith. Il capitano elvetico ha totalizzato i soliti 26'10'' di ghiaccio chiudendo con un bilancio neutro. Oltre a lui anche Yannick Weber e Kevin Fiala sono stati schierati dalla franchigia del Tennessee, senza trovare punti.

Intanto il 35enne Ilya Kovalchuk, tornato in NHL dopo 5 stagioni passate in Russia, ha realizzato la sua 481a rete nel campionato nordamericano nella sconfitta per 2-1 dei suoi Los Angeles Kings, superati in trasferta dai Winnipeg Jets.

Condividi