Vuole più intensità (rsi.ch)

"Dobbiamo essere più cattivi nello slot"

Luca Cereda commenta il ko dell'Ambrì contro il Losanna

martedì 14/11/17 23:05 - ultimo aggiornamento: martedì 14/11/17 23:19

Sconfitto per 1-0 dal Losanna dopo la pausa dedicata alla Nazionale, l'Ambrì può recriminare per il gol parso regolare ma non accordato a Müller nel secondo tempo. Gli arbitri hanno infatti fischiato prematuramente un disco (non) trattenuto da Zurkirchen nello slot. "Quello deve essere da esempio per come si segnano il gol al giorno d'oggi - ha commentato Luca Cereda - Non è questione di talento, l'abbiamo detto alla squadra adesso, ma di fame e volontà. In ogni caso è un aspetto che bisogna migliorare in allenamento, non viene dall'oggi al domani".

"Gli arbitri in NHL si arrampicano sulla porta per avere la visuale dei due lati. Questa volta ha fischiato troppo presto" Luca Cereda

Il tecnico di Sementina ha poi commentato la scelta arbitrale legata all'episodio: "Nell'hockey svizzero, soprattutto a livello internazionale siamo deboli nei due slot. È una cosa che dobbiamo forzare di più e pure gli arbitri si devono abituare".

 

 

Seguici con